COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 

PROGETTO

IN CORSO:

filiere in Ecuador e Perù

 

Attività di formazione e rafforzamento produttori ma anche di acquisto di attrezzature per migliorare le filiere produttive di zucchero, cacao, funghi, arachidi e bananitos di cinque organizzazioni di Commercio Equo e Solidale in Ecuador e in Perù.

PROGETTO

IN CORSO:

MUSA IN PERù

 

Nella zona dall’Alto Rio Huallaga a beneficio di 200 piccoli contadini ex-cocaleros: l’economia della regione ruotava attorno alla produzione della foglia di coca. Mandacarù con Altromercato vi opera dal 2013 con il fine di creare le condizioni per l’accesso al mercato dei produttori di baby banana.

PROGETTO

IN CORSO:

Aprodi- promuovere sviluppo integrale e sicurezza alimentare in Guatemala

 

 

Il Guatemala è un paese rurale e multiculturale. La produzione agricola famigliare su piccola scala – AFC, Agricultura Familia Campesina – genera il 70% degli alimenti che giungono sulle tavole ed occupa il 38% della forza lavoro. Ciononostante l’importanza di questo settore è sottovalutata e non esistono condizioni politiche favorevoli alla sua promozione. Negli ultimi 20 anni il cambiamento del quadro istituzionale ha portato allo sviluppo di politiche assistenzialistiche che minano le pratiche sostenibili e sovrane dei piccoli produttori

Aj Quen è una associazione di donne indigene vedove a causa della violenza dal regime organizzatesi per creare opportunità di lavoro. Nel corso dell’ultima decade Aj Quen ha sofferto una riduzione delle vendite di artigianato tessile che obbliga l’associazione a diversificare le proprie attività produttive, sfruttando in maniera strutturata la produzione agricola che le socie svolgono come attività di auto-sussistenza.

pROGETTO

IN CORSO:

 Sviluppo Sostenibile e Lotta al Cambiamento Climatico nell’Alto Huallaga

 

Il cambiamento climatico causato dall’attività umana, nella fascia tropicale del fiume Huallaga si manifesta attraverso la comparsa di eventi atmosferici estremi, caratterizzati da copiose precipitazioni ed esondazioni dei corsi d’acqua alternati a periodi di estrema siccità. La predittività degli eventi atmosferici ha storicamente permesso agli agricoltori la pianificazione di produzione e raccolto; i cambiamenti climatici, modificando il ciclo vegetativo, inficiano la possibilità di ritorno dagli investimenti.

 

Gli eventi estremi, distruggendo intere aree produttive, inducono i produttori ad abbandonare la regione, creando ondate migratorie stagionali verso le zone minerarie del paese e contribuendo alla rottura dei già precari tessuti sociali. Il progetto intende implementare azioni di mitigazione e misure ecosistemiche per il contenimento degli effetti collaterali del cambio climatico a beneficio di 200 agricoltori di baby banana.

PROGETTo CONCLUSO:

ricostruzione post terremotoa Oaxaca (Messico)

 

Intervento di emergenza post-terremoto, mettendo a disposizione le risorse necessarie per la ricostruzione di dieci unità abitative. Destinatari diretti dell’intervento sono soci dell’organizzazione di commercio equo e solidale UCIRI e comunità indigene di etnia Zapoteca, Mixe e Chontal. La zona di intervento ha subito forti danni per il terremoto che con due terribili scosse l'8 e il 19 settembre 2017 ha colpito duramente il sud del Messico.

Mandacarù Onlus via Prepositura, 32 Trento 38122 TN - sede@mandacaru.it - Tel: 0461232791

Banner_io-sono-les_stampa.jpg